La festa di “LOS CACHARROS” di Puerto de la Cruz è qualcosa di unico, se c’è una festa rumorosa e rumorosa al mondo per eccellenza, questo è sicuramente il “run the pots” di Puerto de la Cruz a Tenerife. Si celebra ogni anno nel giorno di S. Andrea – 29 novembre – al calar della notte e tutti vi partecipano: bambini, giovani e anziani.

“I vasi” o “vasi” vengono preparati nei giorni precedenti raccogliendo barattoli, vasche da bagno, elettrodomestici e qualsiasi tipo di rottami metallici che facciano rumore quando vengono trascinati. Sono filettati con barre (fili) e, a seconda delle dimensioni e del peso, vengono trascinati da una o più persone che cercano di fare il massimo rumore e scandalo possibile. Da genitori molto giovani stanno insegnando ai loro figli questa tradizione che viene appresa quasi dalla culla in modo che sicuramente vedrai una bottiglia di birra o una lattina appesa al passeggino dei bambini.

 

Cacharros_Tenerife

La festa di “LOS CACHARROS” di Puerto de la Cruz è molto antica

L’origine di questa pratica è molto buia. Le spiegazioni sono il risultato della leggenda. Si dice che l’obiettivo di lanciare pentole fosse fare rumore per spaventare la locusta o le streghe; inoltre, siccome Sant’Andrea era zoppo, arrivò “ubriaco” e carico di pentole pochi giorni dopo alla sua festa; o che San Andres si addormentò e dovette essere svegliato dal rumore delle pentole che i bambini avevano appeso ai loro vestiti. Ma quello che ha più peso e collegato dagli investigatori è che alla vigilia dei tempi di San Andres i proprietari dei magazzini, per poter dare l’ingresso al vino nuovo, scendevano verso la costa per pulire le botti con acqua salata, e venivano arrotolati attraverso le piste fino al mare, facendo il rumore caratteristico che bambini e giovani hanno poi riprodotto con i loro vasi.

Questa celebrazione è legata all’apertura delle cantine, ed è tradizione accompagnare il nuovo vino con le sarde, il pesce salato, la ciliegia, il mojo, il gofio, le patate dolci e le castagne arrostite. È consuetudine incontrarsi nella Plaza del Charco per assaggiare le castagne arrostite e la cucina tipica delle Canarie.

 

Castanas_San_Andres_Tenerife

Durante il giorno si può approfittare per conoscere meglio l’isola noleggiando un’auto a Tenerife con AUTOS PLAZA, che ha un ufficio nella stessa Plaza del Charco a Puerto de la Cruz dove si svolge la festa. Il personale è molto cordiale e vi assisterà meravigliosamente informandovi su tutti gli atti che si svolgono anche in questi giorni.

Oh, e non stupirti se vedi un vaso attaccato al tubo di scappamento dell’auto, fa parte della festa e qualcuno ha voluto che tu partecipassi anche tu, è la festa “LOS CACHARROS” a Puerto de la Cruz.